Menu

Camicie su Misura

Personalizzate la Vostra Camicia

Camiceria su Misura: La camicia è un capo di abbigliamento molto antico, ma la sua importanza crebbe quando fu inventata la cravatta. La scelta è un momento importante in quanto va a completare l’eleganza del vostro abito.

Potete scegliere il tipo di tessuto (popeline, oxford, piquet, battista, flanella, seta, shantung e lino), il modello, ma soprattutto il colletto:

Esistono vari tipi di colletti della camicia, ognuno di questi può subire varianti e la scelta va fatta in base alle proprie esigenze.

I più comunemente usati sono:

 

francese_by_carbotti

Francese by Carbotti Style

Il collo detto alla francese, ha le punte molto ampie e aperte. Adatto ad un abbigliamento formale e a nodi di cravatta voluminosi. Curiosamente in Francia è detto “all’italiana”.
Lunghezza punte cm 8, altezza dietro cm 4, altezza davanti cm 2.8

   
button-down

Button down

Il collo button down ha un’altezza media. Si presta ad un abbigliamento sportivo e casual come le camicie a quadri. Si consiglia di portarlo senza cravatta e slacciato.
Lunghezza punte cm 8, altezza dietro cm 4, altezza davanti cm 2.8

   
collo_italiano

Italiano standard

Il collo per eccellenza è quello in stile italiano, adatto per ogni occasione, da portare aperto o con la cravatta.

   
italiano_sportivo

Italiano sportivo

Il collo italiano1 è un collo molto aperto che può essere indossato con la cravatta o portato slacciato. Molto indicato da abbinare a camicie di lino o sportive. E’ consigliabile scegliere l’opzione collo soft e stecca estraibile per apprezzarne al pieno le caratteristiche.

   
coreana

Coreana

Il collo alla coreana è detto anche collo Mao e veniva utilizzato in passato per camicie lunghe o tuniche. Oggi può essere scelto sia con camicie di lino, per avere uno stile naturale e casual, che con camice in tinta unita bianche o nere da abbinare sotto ad un abito, per serate eleganti o di gala.

   
cerimonia

Cerimonia

Detto anche diplomatico o frac è un collo con le punte piegate verso l’esterno. Tipicamente usato con camicie bianche o avorio, tinta unita o leggermente lavorate, è indicato per situazioni in cui è importante l’eleganza. Può essere abbinato a cravatte bianche o nere.

   

Dopo avere effettuato la scelta di tutte le varianti vi saranno prese le misure ( spalle, torace, vita, bacino lunghezza manica ecc.) e finalmente la vostra camicia andrà in lavorazione e tornerà da voi esattamente come l’avevate desiderata.